Napoli Centro Storico

Tour scavi di pompei

Il centro storico di Napoli

“Non importa quello che viene detto, raccontato o dipinto,
Napoli supera tutto.
La riva, la baia, il golfo, il Vesuvio, la città,
la campagna vicina, i castelli, le passeggiate…
Chiedo scusa a tutti coloro ai quali la vista di Napoli
fa loro perdere i sensi”.

Cit. Anonima

Vedi Napoli e poi muori: questa era un’espressione coniata durante il regno dei Borboni di Napoli, considerato dagli storici il Secolo d’Oro della città. Fino alla sua annessione al Regno d’Italia nel 1861, il Regno delle Due Sicilie era il più ricco e il più industrializzato dei vari stati italiani. 

Napoli era la terza città più popolosa d’Europa (dopo Londra e Parigi), e sicuramente una delle più opulente. La frase significa che prima di morire devi vivere la bellezza e la magnificenza di Napoli! Fu notoriamente citata da Johann Wolfgang von Goethe nel suo Viaggio in Italia (1786-88): «Vedi Napoli e poi muori! sagen sie hier. Siehe Neapel und stirb!» Come si dice qui, Vedi Napoli e poi muori! Un’altra versione è la seguente: viaggiando da nord verso sud, vedrai Napoli e poi “i Mori”, gli arabi. Siccome a sud di Napoli c’è la Calabria e poi la Sicilia, e quest’ultima era stata in gran parte conquistata dagli arabi, l’espressione esatta dovrebbe essere «Vedi Napoli… e poi i Mori»! Anche se sei stato in molte città italiane, niente ti prepara per l’esuberante, colorata e così bella Napoli. L’intera popolazione sembra essere nelle strade che si riversano nel suo porto, e parlano tutti insieme. I colori qui sembrano più accesi, e gli aromi della pizza – è stata inventata qui a Napoli – si diffondono nell’aria, insieme alle aree operistiche (qui tutti sono un tenore in attesa di essere scoperto), alle risate e forse a un litigio o due. È una città che manterrà tutti i tuoi sensi occupati. Questo non vuol dire che non abbia una miriade di attrazioni da non perdere per i turisti, al contrario! Uno dei musei archeologici più belli del mondo custodisce i tesori di Pompei e molto altro. Per secoli i napoletani hanno profuso attenzioni e ricchezze nelle loro magnifiche chiese, mentre i reali di diverse grandi casate d’Europa hanno adornato i suoi palazzi. La lunga storia della città, che risale ai Greci nel VI secolo a.C., ha visto dominazioni bizantine, francesi, spagnole e austriache, ognuna delle quali ha lasciato il segno. E al di là delle chiese, dei palazzi e dei musei, le strette strade del quartiere, le ampie passeggiate e i parchi sono attrazioni a sé stanti. Napoli è famosa anche per la sua tradizione presepiale ed ha addirittura una strada esclusivamente con negozi di presepi: via San Gregorio Armeno. Una tradizione che risale al XVII secolo! Se vuoi vedere davvero tutto sul presepe napoletano, il cosiddetto “presepe”, devi assolutamente visitare la via dei presepi, nel centro storico di Napoli. Via San Gregorio Armeno è una delle attrazioni più sorprendenti di Napoli. Nella via pedonale del centro storico di Napoli si possono ammirare numerosi negozi con presepi creativi e statuine in tutte le varianti. Oltre alle statuette di Gesù e della Madonna, troverai anche copie dettagliate di pizzerie, mercatini di frutta, tutti gli oggetti per la casa, delizie gastronomiche, animali esotici e talvolta anche politici e calciatori caricaturali. Inoltre potrai avere migliaia di accessori e materiale da costruzione per il tuo presepe napoletano, come sughero per creare le montagne, casette già pronte, pozzi, cascate alimentate da motore elettrico, laghetti con acqua, alberi, prati, ponti e torri. E tutti sono fatti a mano!

il nostro tour

Passeggeremo lungo le antiche strade d’impianto greco dell’antica città di Neapolis, poi città di stampo romano che ha visto susseguirsi nel corso dei secoli dinastie d’ogni origine e provenienza che tanto hanno apportato alla nostra città, rendendola così polivalente e speciale in ogni suo aspetto: meravigliose chiese e singolari palazzi nobiliari a ogni passo.
Oltre al centro storico, di grande bellezza è anche la Napoli monumentale, dove spiccano il Palazzo Reale, la Galleria Umberto I, lo storico Caffè Gambrinus e la Piazza Plebiscito con la Chiesa di San Francesco di Paola. A poca distanza, il mare… e il Castel dell’Ovo, nei pressi del quale nacque il primo insediamento greco. Napoli è tutta storia tra antico e presente.

tariffe

Tour individuale (da 1 a 3 persone): € 130,00

Tour di gruppo (da 4 a 20 persone): € 150,00

Ingresso a musei e luoghi privati

Non inclusi nella tariffa della visita guidata

A seconda del luogo visitato ilbiglietto di ingresso varia

Recensioni

Belle visite à Naples

Rated 5,0 out of 5
28 Novembre 2023

Eva Cri n’est pas seulement une guide hautement qualifiée de Naples, mais aussi gentille et extrêmement agréable. Ce fut une expérience unique de voir et « écouter » Naples avec elle. Nous nous reverrons certainement.

Luise Bernard

Eva was amazing

Rated 5,0 out of 5
28 Novembre 2023

She was our personal guide for our day trip of Naples and Pompeii. She picked us up at Napoli train station and took us to an amazing “off the beaten path “ tourist view of Naples. We had the best lunch ( napolitana pizza of course )for 5 euros ❤️

Afterwards, we headed to Pompeii, what an experience for both my 9 yrs old son and I!

Eva was able to keep my son engaged for the whole 3 hrs tour of Pompeii.

I highly recommend this tour, specially if you are traveling with children. I hope we can go back soon. 🇮🇹 ❤️

Salome McClellan

lascia una tua recensione